Qatar – L'assolutismo del XXI.mo secolo

Home » Libro » “E’ il vostro turno”, ha detto il ministro degli esteri del Qatar all’ambasciatore dell’Algeria a Cairo!

“E’ il vostro turno”, ha detto il ministro degli esteri del Qatar all’ambasciatore dell’Algeria a Cairo!

Categories

Battaglia per il Donbass

Battaglia per il Donbass

Il Primo Raggio

Heartland

Heartland. Energia e Politica nell'Eurasia del XXI secolo

Songun

Songun. Antimperialismo e Identità nazionale nella Corea socialista

Libia: Campo di battaglia tra Occidente e Eurasia

Libia: Campo di battaglia tra Occidente e Eurasia

Intrigo contro la Siria

Intrigo contro la Siria. La Siria baathista tra geopolitica, imperialismo e terrorismo, 2011-2012

La Grande Muraglia

La Grande Muraglia. Pensiero Politico, Territorio e Strategia della Cina Popolare

800px-Flag_of_Algeria_svgUn alterco verbale tra l’ambasciatore algerino a Cairo, Nadir Larbawi, e il ministro degli esteri del Qatar, lo sceicco Hamad bin Jassim al-Thani, si è verificato alla riunione della Lega araba in Egitto, dedicata alla chiusura delle ambasciate siriane nei Paesi arabi, riguardante l’ambasciata della Siria ad Algeri. Il ministro del Qatar ha chiesto una spiegazione, con linguaggio poco diplomatico, del rifiuto dell’Algeria a cacciare l’ambasciatore siriano. Infatti, secondo diversi media arabi egiziani e libanesi, il diplomatico del Qatar aveva diritto a una scusa dall’ambasciatore algerino a Cairo, soprattutto dopo che Hamad bin Jassim al-Thani aveva reagito all’osservazione dell’ambasciatore algerino che gli rimproverava le “interferenze negli affari interni di un Pese amico e fratello.”
Il ministro del Qatar, secondo le stesse fonti, avrebbe rivolto al diplomatico algerino questa frase: “il prossimo turno sarà il vostro“, alludendo alle rivolte in alcuni Paesi arabi, conosciute come ‘Primavera araba’. Quest’ultimo ha risposto accusando il Qatar di essere responsabile della “cospirazione” contro la Siria e altri paesi arabi. I media egiziani hanno detto che l’ambasciatore algerino avrebbe associato a questo complotto anche l’attuale segretario generale della Lega Araba. “E’ un complotto diretto da voi personalmente, violando la legge e la Carta della Lega araba, e siete a capo del sabotaggio non solo in Siria, ma in tutto il mondo arabo. Tu e il Segretario Generale, commettete crimini contro la Siria e la nazione araba“, ha detto l’ambasciatore algerino.

News of Tunisia, 18 febbraio 2013

Traduzione di Alessandro Lattanzio

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: